VERSILIA

TERRITORIO

Il territorio della Versilia si estende su un’area di circa 160 Kmq nella fascia costiera della Toscana nord-occidentale. La Versilia è conosciuta soprattutto per le sue ampie spiagge sabbiose e il mare essenzialmente calmo che degrada dolcemente verso il largo. La costa versiliese vanta di 20 km ininterrotti di arenile che si estendono da Viareggio a Vittoria Apuana. Da oltre un secolo questa zona è meta ambita da numerosi turisti e i primi stabilimenti balneari, costruiti su palafitte risalgono agli inizi del ‘900. Oggi le spiagge versiliesi vantano numerosi ed attrezzatissimi stabilimenti balneari che offrono tutti i confort possibili : ombrelloni,orologi replica lettini, cabine,docce ma anche piscine bar ristoranti e ritrovi notturni. Ma questo prezioso territorio offre molto di più, il clima mite, il vastissimo patrimonio naturale e culturale lo rendono adatto ad essere una meta ideale per svago e relax durante tutto il corso dell’anno.​

Subito alle spalle del litorale si innalzano le Alpi Apuane che si distinguono immediatamente dalle dalle più morbide cime appenniniche per i loro profili ripidi e aspri. Anticamente erano conosciute come panie, in seguito furono ribattezzate “ Apuane” dal nome della popolazione che viveva in quelle aree. L'appellativo di "Alpi", nonostante la loro modesta altezza che non raggiunge i 2000 m, sta ad indicare loro identità geo-morfologica, l'alternarsi di cime ardite, pareti verticali, guglie e torrioni richiama gli aspetti caratteristici della catena alpina. Le alpi apuane sono meta di numerosi turisti e di amanti del trekking delle escursioni in mountain bike o a cavallo.​

Il territorio è molto fertile grazie ad una fitta rete di torrenti e canali, il più importante è sicuramente il Versilia che origina dalla confluenza di due torrenti: il Serra che discende dalle falde del Monte Altissimo e il Vezza, che nasce dalle falde del Monte Pania, sfocia in mare nei pressi della località Cinquale dopo percorso di circa 15 km. lungo la costa proprio a pochi metri dal mare, si trovano vaste pinete, la più famosa è sicuramente il parco della Versiliana (80 ettari), si trova a Marina di Pietrasanta la sua bellezza ha ispirato alcune celebri poesie del poeta G. D'Annunzio . Nelle pinete, in generale, si concentrano molte attività ricreative: maneggi, campi da tennis, piste ciclabili, giostre, spazi per picnic, ecc.​

approfondimenti

LA STORIA DELLA VERSILIA

La presenza dell'uomo in Versilia risale alla preistoria. Molte tracce sono state lasciate, in varie località, dagli uomini dell`era neolitica. Dopo di loro, i Liguri Apuani fortificarono passi e colli. Gli Etruschi sfiorarono la regione senza lasciare molte tracce.

leggi

LA CITTA' DI PIETRASANTA

Il Comune di Pietrasanta è situato piedi delle Alpi Apuane, nella vallata che si congiunge al mare. Nella zona dell’ entroterra le frazioni di Capriglia e Capezzano offrono ai visitatori verdi e rigogliosi paesaggi montani che distano pochi chilometri dalle spiaggie sabbiose a basso fondale della marina.

leggi
created by Artemysia